ECONOMIA 24 Febbraio Feb 2015 0800 24 febbraio 2015

La Bce presenta la nuova banconota da 20 euro

In circolazione dal 25 novembre. Contro la contraffazione, il governatore Mario Draghi ha introdotto un'innovazione di sicurezza: la ''finestra con ritratto'' nell'ologramma. Foto.

  • ...

Cambio nel portafoglio degli italiani.
La Banca centrale europea ha presentato il 24 febbraio la nuova banconota da 20 euro che entrerà in circolazione il 25 novembre 2015.
Il governatore Mario Draghi ha fatto sapere che c'è un'importante innovazione di sicurezza: la «finestra con ritratto» integrata nell'ologramma.
Guardando la banconota in controluce, la finestra rivela in trasparenza, su entrambi i lati del biglietto, il ritratto della figura mitologica di Europa.
Inoltre, come i tagli da 5 e da 10 euro della seconda serie, la nuova banconota da 20 euro include un «numero verde smeraldo» e il ritratto di Europa è apposto anche nella filigrana.
DURA AZIONE CONTRO I FALSARI. Per Mario Draghi «la finestra con ritratto costituisce un'autentica innovazione nel settore della tecnologia delle banconote, frutto del lavoro svolto dall'Eurosistema affinché i biglietti in euro restino difficili da falsificare».
Il nuovo biglietto da 20 euro è il terzo taglio della serie 'Europa' che sostituisce con gradualità la prima serie di banconote in euro, introdotta nel 2002.
I biglietti da 5 e da 10 della seconda serie sono stati emessi rispettivamente nel maggio 2013 e nel settembre 2014; alla banconota da 20 presentata il 24 febbraio seguiranno, nel tempo, i nuovi biglietti dei tagli via via maggiori: 50, 100, 200 e 500.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso