La sede di Roma dell'Enel
ECONOMIA 25 Febbraio Feb 2015 1908 25 febbraio 2015

Enel, Tesoro vende 5,7% delle azioni: cessione per 2,2 miliardi

Maxi cessione secondo Bloomberg. Il ministero scende così al 25,5% del capitale dell'azienda.

  • ...

La sede di Roma dell'Enel

Il Tesoro ha venduto 540 milioni di azioni di Enel, equivalenti al 5,7%, scendendo così al 25,5% del capitale (ultime rilevazioni Consob). Lo ha riferito l'agenzia Bloomberg, che non ha citato le proprie fonti.
Al valore attuale di Borsa si tratta di un ammontare pari a 2,2 miliardi di euro.
PROCEDURA CON CONSORZIO BANCHE. La procedura accelerata di raccolta ordini delle azioni Enel avviene un attraverso un consorzio di banche costituito da BofA Merrill Lynch, Goldman Sachs International, Mediobanca e Unicredit Corporate & Investment Banking in qualità di Joint Bookrunners.
L'obiettivo, si legge nella nota, è di promuovere il collocamento delle azioni presso investitori qualificati in Italia e investitori istituzionali esteri.

Correlati

Potresti esserti perso