Casa Edilizia 131207113722
CRISI 28 Febbraio Feb 2015 1041 28 febbraio 2015

Edilizia, il 2014 anno nero per l'Italia

 Il valore della produzione è crollato di quasi il 7%. In Ue è cresciuto dell'1,9.

  • ...

Edilizia, anno horribilis. Il 2014 è stato un buco nero per il settore in Italia. Secondo le rilevazioni di Confartigianato il valore della produzione è crollato di quasi il 7% (6,9%), in controtendenza rispetto alla crescita dell'1,9% della media dei Paesi Ue. In Germania la crescita è stata del 2,4% e in Spagna, nel 2014 è volata del 16%, dopo il crollo del 57,1% registrato tra 2004-2009.
13MILA IMPRESE IN MENO. Il settore ha mostrato «un timido segnale positivo alla fine del 2014» quando tra novembre e dicembre il valore della produzione segna una risalita del 2,3%. Il rapporto di Confartigianato ha registrato la cancellazione di 13 mila imprese artigiane (-2,4%).

Articoli Correlati

Potresti esserti perso