Operai Fiat Melfi 130124164257
AUTO 2 Marzo Mar 2015 1211 02 marzo 2015

Melfi, Fca assumerà mille dipendenti

L'annuncio dell'azienda dopo l'intesa con i delegati Uilm che porterà da 15 a 20 i turni di produzione. 

  • ...

Operai dell'impianto Fiat a Melfi.

I delegati Uilm nella Rsa della Fiat Chrysler Automobiles di Melfi - dove si producono Jeep Renegade e 500X - hanno firmato l'intesa che porta da 15 a 20 i turni di produzione. L'accordo appena siglato prevede anche «un totale di mille assunzioni a carattere strutturale, comprese le 700 già effettuate», e aumenti in busta paga per gli operai.
TURNI SABATO NOTTE E DOMENICA. L'annuncio della firma dei delegati Uilm è stato dato da Gianluca Ficco, coordinatore automotive Uil, e Marco Lomio, segretario Uilm Basilicata. L'accordo è stato firmato anche dai dirigenti nazionali degli altri sindacati, esclusa la Fiom. Alla metà di marzo i turni aumenteranno e nella fabbrica di Melfi si lavorerà anche sabato notte e domenica pomeriggio. La Uilm ha sottolineato che, con calcoli ancora non definitivi, «un lavoratore addetto alla linea guadagnerà in un anno circa 1.400 euro aggiuntivi rispetto ad un regime di 15 turni».
SINDACATO A FAVORE DELL'INTESA. Il sindacato, annunciando la firma dei suoi 18 delegati nella Rsa di Melfi, ha criticato «quanti hanno pregiudizialmente remato contro ogni ipotesi di accordo», sottolineando l'importanza dell'intesa per l'aumento dell'occupazione.

Correlati

Potresti esserti perso