Economia 3 Marzo Mar 2015 1330 03 marzo 2015

Microcredito, 40 milioni per fare impresa

  • ...

Microcredito, un bando del Mise da 40 milioni per le imprese Un aiuto concreto per fare impresa. Il 5 marzo 2015 si apre il bando del Mise che mette a disposizione circa 40 milioni di euro per il Microcredito (decreto 176/2014). Possono presentare la domanda per il finanziamento persone singole, società di persone, Srl semplificate, associazioni, cooperative per l’avvio o l’esercizio di attività di lavoro autonomo o di microimpresa, società tra professionisti. Grazie all’intervento dello Stato questi soggetti, senza nessuna garanzia reale, potranno chiedere prestiti fino ad un massimo di 35 mila euro e restituirli in un tempo massimo di 10 anni. I potenziali beneficiari dei fondi in futuro potranno contare sulla apporto professionale dei Consulenti del Lavoro nella gestione di tutti gli adempimenti.

Marina Calderone LA CAMPAGNA DEI CONSULENTI DEL LAVORO. I Consulenti del Lavoro appoggiano questa iniziativa per facilitare la diffusione e l’utilizzo di questo nuovo strumento per le Pmi promuovendo una campagna informativa denominata: “Il microcredito dai Consulenti del Lavoro”. Il 5 marzo 2015 è prevista alla Camera dei deputati una conferenza stampa alla quale parteciperanno Luigi Di Maio, Vicepresidente della Camera dei deputati, e Marina Calderone, Presidente del Consiglio Nazionale dei Consulenti del Lavoro.

Correlati

Potresti esserti perso