Jens Weidmann Bundesbank 140401105626
ECONOMIA 12 Marzo Mar 2015 1214 12 marzo 2015

Germania, Bundesbank: crescita all'1,5% nel 2015

La banca centrale di Berlino ha alzato le sue stime. A dicembre aveva previsto un +1%.

  • ...

Jens Weidmann, governatore della Bundesbank.

La Bundesbank ha alzato le previsioni di crescita per la Germania a +1,5% per il 2015. Nelle stime di dicembre 2014 si era fermata a un +1%.
Secondo il presidente della banca centrale tedesca Jens Weidmann, citato da Bloomberg, il miglioramento del clima economico avrebbe dimostrato che l'operazione di quantitative easing lanciata dalla Banca centrale europea «non era necessaria». Weidmann si è detto «convinto che la congiuntura attuale non giustifica» l'acquisto di titoli di Stato sul mercato secondario, aggiungendo che le banche centrali sono così destinate a diventare i principali creditori dell'eurozona.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso