Putin Russia 140523145114
CRISI 13 Marzo Mar 2015 1226 13 marzo 2015

Russia, crolla il Pil: previsto un -4% nel 2015

L'allarme della Banca centrale. Sullo sfondo la crisi ucraina e le sanzioni internazionali.

  • ...

Russia. Il presidente Vladimir Putin.

Economia russa a picco. Il Pil del Paese nel 2015 dovrebbe subire una contrazione del 3,5-4 per cento. A prevederlo è la banca centrale di Mosca.
Intanto, è stato ridotto il tasso di sconto dal 15 al 14 per cento. L'istituto aveva già tagliato il tasso di interesse principale di riferimento dal 17% al 15% il 30 gennaio dopo averlo alzato a dicembre di ben 6,5 punti percentuali (dal 10,5% al 17%) per arrestare il crollo del rublo sullo sfondo delle sanzioni occidentali per la crisi ucraina e del calo del petrolio.

Correlati

Potresti esserti perso