Economia 18 Marzo Mar 2015 1236 18 marzo 2015

Pil Italia, nel 2015 stime al rialzo: +0,6%

  • ...

Ocse Sono in rialzo le stime di crescita per i tre big dell'Eurozona: Italia, Francia e Germania. A dirlo sono i dati Ocse in crescita rispetto all'outlook di novembre. Per Roma ha previsto un Pil in crescita dello 0,6% nel 2015, 0,4 punti percentuali in più della vecchia stima, e dell'1,3% nel 2016, (+0,3 punti). Per l'Eurozona, l'Ocse ha stimato un +1,4% nel 2015 e un +2% nel 2016. PER GERMANIA +1,7%. Per la Germania, le stime di crescita dell'Ocse sono riviste a +1,7% per il 2015 e +2,2% per il 2016, rispettivamente 0,6 e 0,4 punti in più rispetto all'outlook di novembre, e per la Francia a +1,1% e +1,7%, 0,3 e 0,2 punti in più. Il ritocco, ha precisato l'Ocse, è legato principalmente a «prezzi del petrolio più bassi» e al «Quantitative easing intrapreso dalla Bce». Questi fattori, ha scritto l'organizzazione, «forniscono un'opportunità, di cui c'era molto bisogno, per l'Eurozona di evitare un periodo prolungato di redditi reali stagnanti ed inflazione eccessivamente bassa».

Correlati

Potresti esserti perso