Economia 19 Marzo Mar 2015 1019 19 marzo 2015

Banzai, ricavi a quota 185 milioni (+21%)

  • ...

Paolo Ainio Corrono i numeri di Banzai. I ricavi della piattaforma nazionale di e-Commerce e tra i principali editori digitali in Italia, quotato sul segmento Star di Borsa Italiana sono aumentati del 21% a quota 185 milioni di euro rispetto ai 153 milioni nel 2013. Bene il giro d'affari del settore delle vendite on line salito a 163,9 milioni rispetto a 133,1 milioni nel 2013 (+23%). Per quanto riguarda il margine Lordo pari si è assestato a 41,7 milioni (22,5% sui ricavi), in crescita del 15% rispetto ai 36,4 milioni nel 2013. L Ebitda è pari a 3,8 milioni, +53% rispetto a 2,5 milioni nel 2013. Il consiglio di amministrazione ha approvato il Progetto di Bilancio di esercizio e il Bilancio Consolidato al 31 dicembre 2014. IL GRUPPO SI ALLARGA CON NUOVE ACQUISIZIONI. La liquidità netta pari a 0,8 milioni (4,2 milioni al 31 dicembre 2013), mentre l'acquisizione sinergica di My-personaltrainer.it nella divisione Vertical Content. Il risultato netto è pari a -2,1 milioni di euro (+0,8 milioni di euro rispetto a -2,9 milioni di euro nel 2013). Significativa crescita nel IV trimestre 2014 o +21% i Ricavi totali (64,7 milioni rispetto a 53,5 milioni nel quato trimestre del 2013) o +23%. I ricavi e-Commerce (58 milioni rispetto a 47,2 milioni nel 4Q13) o Margine Lordo pari a 13,6 milioni (21,0% sui ricavi), +13% rispetto a Euro 12,0 milioni nel 4Q13 o Ebitda pari a 2,5 milioni, +12% rispetto a 2,3 milioni nel 4Q13. AINIO: PREVISIONI PER IL 2015 IN CRESCITA. «Il 2014 è stato un anno  molto ricco e intenso per la nostra società nel corso del quale sono stati raggiunti risultati record sia a livello economico che strategico», ha detto Paolo Ainio, presidente e amministratore delegato di Banzai, «I ricavi netti si sono attestati a 185 milioni, in crescita del 21% sul 2013.  Entrambe le linee di business hanno contribuito positivamente a questo risultato, con crescite  particolarmente brillanti nell'e-commerce che ha aumentato i propri ricavi del 23% e con una ottima performance del Vertical Content, che è cresciuto dell’8% a fronte di un contesto sfavorevole del mercato nazionale dell'advertising online. Oggi il contesto di riferimento di Banzai è in miglioramento: nel 2014 il comparto Digital è cresciuto bene nel nostro paese e il mercato complessivo dell'e-commerce è aumentato   significativamente in volume, a fronte di un mercato Retail totale sostanzialmente stabile. Prevediamo un 2015 in crescita in entrambe le aree di business e un incremento della nostra quota sui mercati di   riferimento. I proventi derivanti dall’IPO ci consentiranno di accelerare il nostro processo di crescita e il raggiungimento degli obiettivi strategici».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso