Sede Della Commissione 141031121450
DATI 19 Marzo Mar 2015 1307 19 marzo 2015

Classifica del benessere Ue, Italia 19esima

L'indice, fissato a quota 6,7, risulta inferiore alla media europea e agli altri grandi Paesi.

  • ...

La sede della Commissione europea.

L'Italia è solo 19esima nella classifica del benessere stilata dall'Ue. L'indice nazionale, fissato a quota 6,7, risulta inferiore alla media europea e ai dati fatti registrare da tutti gli altri grandi Paesi Ue. È quanto emerge dai risultati, relativi al 2013, dell'indagine svolta per la prima volta da Eurostat sulla soddisfazione espressa dai cittadini dei 28 Paesi dell'Unione rispetto alla qualità della vita nelle rispettive nazioni.
INDICATORE CHIAVE. Il grado di soddisfazione rispetto alle condizioni di vita, spiega Eurostat in una nota, è un 'indicatore chiave' del benessere soggettivo. Su una scala di valutazione da zero a 10, circa l'80% degli intervistati ha dato almeno la sufficienza alle sue condizioni di vita, mentre in media il punteggio della soddisfazione si è attestato al 7,1. Con il suo 6,7, l'Italia risulta a pari merito con la Lituania e davanti a Cipro, Lettonia, Portogallo, Croazia, Ungheria, Estonia, Grecia e Bulgaria.
PAESI NORDICI IN TESTA. In testa alla classifica ci sono invece tre Paesi nordici come Danimarca, Finlandia e Svezia con un punteggio pari a 8, seguiti da Olanda e Austria con 7,8. La Germania si è attestata a quota 7,3, la Francia a 7 e la Spagna a 6,9.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso