Tsipras Merkel 150212200348
CRISI 19 Marzo Mar 2015 0950 19 marzo 2015

Grecia, Merkel: «Nessuna intesa a breve»

La cancelliera esclude un accordo definitivo al vertice Ue o nel meeting con Tsirpas a Berlino.

  • ...

La stretta di mano fra Alexis Tsipras e Angela Merkel.

Sulla Grecia non è in vista alcun accordo definitivo il 19 marzo al vertice Ue o lunedì 23 nel meeting bilaterale con il premier ellenico Alexis Tsirpas a Berlino: lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel parlando al Bundestag.
«Il mondo giudica l'Europa da come saprà gestire la situazione con la Grecia», ha aggiunto Merkel, spiegando che «se l'euro fallisce, fallisce l'Europa».
INCONTRO NON DECISIVO. Anche il presidente del Consiglio Ue, Donald Tusk, ha detto che «non si tratta dell'incontro decisivo per Atene, sono sicuro che nessuno vuole la Grexit e tutti vogliono evitare un 'Grexident'», riferendosi al premier Alexis Tsipras.
BCE: «INCERTEZZA CREA VOLATILITÀ SPREAD». Intanto la Banca centrale europea ha rilevato come «la volatilità dello spread sia aumentata in relazione all'incertezza circa la possibilità per la Grecia di mantenere l'accesso all'assistenza finanziaria».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso