Google 150220124732
INTERNET 24 Marzo Mar 2015 0049 24 marzo 2015

Google, nel 2012 comportamenti anti-competitivi

L'accusa della Federal trade commission ritirata dopo i cambiamenti apportati da Moutain view.

  • ...

Google.

La Federal trade commission degli Stati Uniti aveva concluso nel 2012 che Google Inc. usava tattiche anticompetitive e abusava dei suo status di monopolio in una maniera che nuoceva agli utenti del web e ai rivali.
È uno dei giudizi più duri finora espresso sul comportamento di Google, ha rivelato il Wall street journal, sottolineando tuttavia che la Commissione decise poi nel 2013 di non procedere oltre dopo che Google aveva acconsentito a operare alcuni cambiamenti.
CASO LEGALE SFIORATO. Si tratta comunque, ha scritto il giornale, di uno dei documenti più severi sull'argomento e che avrebbe potuto innescare un caso legale di alto profilo, paragonabile solo alla causa lanciata dal dipartimento di Giustizia contro Microsoft Corp. negli Anni 90.
Le 160 pagine di documentazione, che sarebbero dovute rimanere riservate ma sono ora emerse, arrivavano alla conclusione che il comportamento di Google risultava dannoso sia per gli utenti online, sia sul piano dell'innovazione per quanto riguarda i mercati della ricerca del marketing online.

Correlati

Potresti esserti perso