Tsipras Juncker 150313213046
CAOS ELLENICO 25 Marzo Mar 2015 1613 25 marzo 2015

Grecia, Juncker: «Da Tsipras riforme a fine marzo»

Il presidente della Commissione Ue: «Ero pessimista, ora dinamica più normale». Conferme da Atene che chiede ossigeno finanziario.

  • ...

Il premier greco Alexis Tsipras e il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker.

Ottimismo da parte dell'Ue per le prossime mosse elleniche.
Il presidente della Commissione Jean-Claude Juncker ha detto di «aver parlato con Tsipras, che si è detto disposto a presentare la lista delle riforme a fine marzo».
Il politico lussemburghese ha aggiunto che «ero pessimista, non c'erano progressi ma ora siamo tornati a una dinamica più normale».
ATENE: «SERVE OSSIGENO FINANZIARIO». E da Atene sono arrivate conferme alle parole di Juncker.
Secondo una fonte vicina alle trattative la Grecia «è pronta a presentare una lista ampia di riforme» all'Eurogruppo che dovrebbe tenersi nella settimana del 30 marzo
Gli spiragli ci sono, ma l'avvertimento è stato chiaro: «Il governo è pronto a impegnarsi a realizzare le riforme se c'è l'impegno a farci respirare sul fronte della liquidità».
BCE ALZA FONDI EMERGENZA BANCHE. Intanto la Bce ha alzato a oltre 71 miliardi, dai circa 70 precedenti, la liquidità d'emergenza messa a disposizione delle banche greche da parte dell'istituto centrale ellenico.
A riferilo fonti dell'Eurozona, spiegando che la decisione è stata presa il 24 marzo dai governatori in una conference call.

Correlati

Potresti esserti perso