Varoufakis 150217171311
PESSIMISMO 8 Aprile Apr 2015 1444 08 aprile 2015

Grecia, fonti Ue: «Progressi ancora lontani da sblocco aiuti»

Proseguono i negoziati tra Atene e Brussels Group. Ma per Bruxelles «si è perso un mese con passi da bebè».

  • ...

Yanis Varoufakis e Alexis Tsipras.

I progressi fatti finora «sono lontani da quello che serve per sbloccare gli aiuti». È quanto hanno fatto sapere fonti europee sui negoziati in corso tra Atene e Brussels Group, spiegando che in sostanza «si è perso un mese intero» in discussioni che hanno portato solo a «passi da bebè».
ACCELERATA IMPROBABILE. Secondo le fonti, è «improbabile» che la situazione acceleri a tal punto da poter convocare un Eurogruppo questa settimana che possa sbloccare gli aiuti. In giornata a Bruxelles è previsto un Euro Working Group, la riunione degli sherpa dell'Eurogruppo, che farà il punto sui negoziati. Si tratta di un appuntamento regolare e non straordinario, quindi non tratterà della Grecia. La discussione sul dossier Atene è fissata in agenda per le 21 e potrebbe proseguire anche all'indomani. Scarse le aspettative per la riunione odierna: secondo le fonti «non ci sarà nessuna nuova lista» da parte greca e il tentativo continua a essere quello di «allineare le vedute» il più possibile per arrivare a una lista concordata. Sulla data limite per trovare un accordo, le fonti hanno spiegato che «non sarebbe la fine del mondo» se non si trovasse entro il 24 aprile, visto che l'accordo dell'Eurogruppo del 20 febbraio indicava fine aprile come scadenza.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso