Christine Lagarde Commissione 140527183757
ECONOMIA 9 Aprile Apr 2015 1729 09 aprile 2015

Fmi: «Evitare la bassa crescita per lungo tempo»

Il direttore generale Lagarde: «Si rischiano alto debito e disoccupazione, la ripresa non è abbastanza».

  • ...

Christine Lagarde, direttore del Fondo monetario internazionale.

No ad una crescita bassa, l'obiettivo è puntare ad una ripresa continua che nel 2015 non è stata abbastanza.
Il direttore generale del Fondo monetario internazionale Christine Lagarde ha spiegato come «dobbiamo evitare che il nuovo mediocre, una crescita bassa per lungo tempo, diventi la nuova realtà».
«RISCHIO BASSA CRESCITA». «Possiamo fare meglio. Dobbiamo fare meglio», ha aggiunto l'economista spiegando che «i rischi per l'economia globale sono la bassa crescita, la bassa inflazione, l'alto debito e l'elevata disoccupazione»
Secondo Lagarde per ovviare a quresti rischi servono riforme strutturali che devono andare mano nella mano con politiche macroeconomiche e finanziarie per aumentare la fiducia e generare investimenti.
«Queste riforme in diversi Paesi sono indietro», ha detto il numero uno dell'Fmi.
«RIPRESA INCERTA». Per Lagarde la ripresa globale «continua, ma è moderata e incerta e la crescita «non è male ma dato l'impatto che la Grande Recessione ha avuto sulla gente, inclusa una disoccupazione giovanile al 50% in alcuni paesi, non è abbastanza».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso