Borsa 130423091505
MERCATI 15 Aprile Apr 2015 0900 15 aprile 2015

Borsa, live Piazza Affari e spread del 15 aprile 2015

Milano apre positiva: +1,17%. Differenziale Btp-Bund in rialzo a 115 punti.

  • ...

La Borsa di Milano in Piazza Affari.

Seduta positiva per Piazza Affari mercoledì 15 aprile. Milano (+1,17%) guida i rialzi dei listini europei ed è seguita da Parigi (+0,8%), Madrid (+0,6%), Francoforte e Londra (+0,4% entrambe). Cede Atene (-2,73%), che sconta quella che il ministro delle finanze tedesco Wolfgand Schauble definisce una «situazione molto difficile».
Sugli scudi in Piazza Affari Cnh (+5,05%), il cui presidente Sergio Marchionne sta «guardando ad opportunità» di acquisto. Prese di beneficio su Alcatel (-12,68%), che si fonderà con Nokia (-0,29%).
SPREAD CHIUDE A 115. Lo spread tra il Btp e il Bund tedesco ha chiuso a 115 punti base, col tasso sul decennale del Tesoro all'1,25%.

17.45 - MILANO CHIUDE A +1,17%. Chiusura in rialzo per Piazza Affari. L'indice Ftse Mib ha guadagnato l'1,17% a 24.030 punti, riportandosi quindi di nuovo sopra la soglia dei 24 mila punti raggiunta due giorni fa e mai più toccata dal settembre del 2008.

16.05 - EUROPA BENE CON WALL STREET, MILANO A +1,2%. Borse europee positive dopo l'avvio di Wall Street. Milano (+1,2%) è seguita da Parigi (+0,8%), Madrid (+0,6%), Francoforte e Londra (+0,4% entrambe). Cede Atene (-2,73%).

12.28 - MILANO SALE CON EUROPA: +1%. A metà giornata Piazza Affari (Ftse Mib +1%) si mostra la migliore tra le Borse europee, che aspettano dalle 13 i dati macroeconomici Usa di giornata, a partire dalle richieste di ipoteche. Bene Tenaris (+3%), Saipem (+2,9%), Buzzi (+2,5%) e Mediolanum (+2,2%). Più cauta Mps, che sale dell'1,3% con Anima in rialzo del 5% dopo l'accordo con Poste sulla quota del 10%. Negative Mediaset (-1,5% con dati Nielsen sul mercato pubblicitario deboli) ed Exor (-1,3%) dopo l'offerta su PartnerRe.

10.34 - EUROPA IN CRESCITA, MILANO A +0,9%. Mercati azionari europei positivi in attesa dei dati Usa che saranno diffusi dalle 13: Madrid e Milano (Ftse Mib +0,9%, banche in rialzo) crescono di quasi un punto percentuale, Parigi e Francoforte dello 0,6%, Londra dello 0,4%. Dopo una partenza leggermente positiva, torna il nervosismo ad Atene che, molto volatile, a metà mattina cede lo 0,6%. Tra i titoli europei principali dopo l'ok all'acquisizione Nokia ad Helsinki sale del 3%, mentre Alcatel-Lucent a Parigi perde il 10%.

9.25 - FRANCOFORTE POCO SOTTO LA PARITÀ: -0,05%. Prime contrattazioni senza una direzione precisa per la Borsa di Francoforte: l'indice Dax ha aperto in calo dello 0,05% a quota 12.222.

9.22 - AVVIO POSITIVO PER PARIGI: +0,2%. Partenza in leggero aumento per la Borsa di Parigi, con il paniere principale Cac-40 che sale dello 0,2% a quota 5.230.

9.18 - LONDRA APRE INCERTA: -0,1%. L'indice Ftse-100 della Borsa di Londra apre con una flessione dello 0,1%, attestandosi nelle prime battute a 7.066 punti.

Correlati

Potresti esserti perso