Economia 16 Aprile Apr 2015 0925 16 aprile 2015

Sole 24 Ore, copie digitali +32,4%

  • ...

Roberto Napoletano Il Sole 24 Ore conferma il trend positivo delle diffusioni digitali e totali carta+digital. Secondo i dati Ads di diffusione dei quotidiani italiani a febbraio 2015, nella diffusione totale cartacea + digitale il gruppo di via Monte Rosa si conferma, per il 6° mese consecutivo, il secondo quotidiano nazionale con 394.577 copie medie posizionandosi alle immediate spalle del Corriere della Sera con una crescita rispetto al mese precedente del 2,5% rispetto a gennaio 2015 e con un incremento pari a +10,3% rispetto a febbraio 2014. All'offerta editoriale si aggiunge IlSole24ore.com, primo sito italiano a pagamento, che nelle sue versioni web e mobile vanta oggi oltre 30.000 abbonamenti. COPIE DIGITALI: +32,4%. Il giornale diretto da Roberto Napoletano continua ad affermare la leadership in Italia nella diffusione totale digitale aumentando ulteriormente il distacco rispetto ai competitor con 217.704 copie digitali registrando un incremento pari a +32,4% rispetto a febbraio 2014 e pari a +6,7% rispetto a gennaio 2015 e mettendo a segno un nuovo primato: da questo mese Il Sole 24 Ore è diventato il primo nelle copie digitali singole, pari a 65.812 (+2,8% vs gennaio 2015 e +33,9% vs febbraio 2014) superando Repubblica a quota 63.296 copie digitali singole. Il risultato è frutto degli 11 quotidiani digitali: dieci orientati a una platea specializzata di lettori (Fisco, Diritto, Lavoro, Casa, Scuola, Sanità, Enti Locali, Finanza, Consulente Finanziario, Assicurazioni) e Italy24, in lingua inglese interamente dedicato all'Italia, che si rivolge alla platea mondiale degli investitori attenti al nostro Paese.

Correlati

Potresti esserti perso