Ministro Delle Finanze 150224192649
INDISCREZIONE 18 Aprile Apr 2015 1854 18 aprile 2015

Grecia, lo Spiegel: «Pronto un accordo energetico con Mosca»

Ma Varoufakis smentisce: «Mai cercato influenze esterne fuori dall'euro». Draghi: «Il successo di Atene è nelle mani del governo».

  • ...

Il ministro delle Finanze ellenico Yanis Varoufakis.

Secondo lo Spiegel online Mosca e Atene sarebbero pronte a chiudere un accordo energetico già la settimana prossima.
Secondo il magazine tedesco la Grecia potrebbe disporre così di una copertura finanziaria per un ammontare da tre a cinque miliardi di euro.
VAROUFAKIS SMENTISCE. La notizia dell'accordo è stata confermata a die Presse da fonti russe, ma il ministro dell'Economia greco, Yanis Varoufakis ha smentito le voci riportate dallo Spiegel: «Le questioni di famiglia si risolvono in famiglia», nell'area euro, ha risposto a chi gli chiedeva se Atene beneficerà di aiuti da Cina e Russia. «Non abbiamo mai cercato influenza esterna: la Grecia è un tema europeo e deve essere risolto come ogni crisi di famiglia nella famiglia europea».
DRAGHI: «IL SUCCESSO DELLA GRECIA NELLE MANI DI ATENE». «Tutti vogliamo che la Grecia abbia successo, e questo successo è nelle mani del governo greco», ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi. È prematuro speculare su un'uscita della Grecia dall'area euro: sarebbe meglio avere la Grecia in buona saluta, ma ora «siamo meglio equipaggiati che nel 2012 e nel 2010», ha affermato Draghi, sottolineando che gli strumenti della Bce possono essere usati, se necessario, in un'eventuale crisi greca.

Correlati

Potresti esserti perso