Indesit Whirlpool 150416171654
PIANO DI TAGLI 20 Aprile Apr 2015 1630 20 aprile 2015

Whirlpool: i sindacati rompono il tavolo della trattativa

Strappo di Fim, Uilm e Ugl sui licenziamenti. Anche Fiom sospende il dialogo. Indetto sciopero di 12 ore.

  • ...

Operai Indesit di Carinaro (Caserta) uno degli stabilimenti destinati alla chiusura secondo il nuovo piano industriale annunciato da Whirlpool.

Fim, Uilm e Ugl hanno abbandonato il tavolo di trattativa sul piano Whirlpool e chiesto l'immediata convocazione del governo.
Le tre sigle hanno detto no alla chiusura degli stabilimenti e ai licenziamenti.
«Abbiamo sospeso l'incontro con l'azienda dopo che le altre rappresentanze sindacali se ne sono andate. Abbiamo detto all'azienda che non avremmo condotto un confronto senza gli altri», ha raccontato Michela Spera, capo delegazione Fiom nel dialogo con l'azienda. «Non vogliamo licenziamenti ma non sottovalutiamo parole azienda».
FIOM: «NON PROSEGUIAMO LA TRATTATIVA DA SOLI». «L'azienda ha detto che era disponibile a proseguire per noi il confronto ma noi non volevamo proseguire senza gli altri sindacati». Secondo quanto riferito da Spera l'azienda avrebbe detto che pur essendo convinta del proprio piano industriale ritenendolo una scelta inevitabile non aveva pregiudizi a prendere in esame soluzioni diverse. Secondo la Fiom, che in questo momento sta discutendo insieme agli altri sindacati un pacchetto di 12 ore di sciopero contro i pesanti licenziamenti (solo 815 nel sito di Carinaro in Campania), la trattativa «non può saltare il livello aziendale. È indispensabile e imprescindibile - ha detto Gianni Venturi della Fiom - un confronto di merito con l'azienda». La Fiom vorrebbe quindi evitare un eccessivo ruolo istituzionale nella vicenda.
CONVOCATO TAVOLO PER IL 27 APRILE. Sebbene le posizioni fossero diverse sulla conduzione della trattativa con l'azienda, i rappresentanti dei lavoratori si sono uniti nel proclamare 12 ore di sciopero.
Il ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi, preso atto della rottura delle trattative tra azienda e sindacati, ha convocato il tavolo sulla vertenza Whirlpool lunedì 27 aprile alle ore 16.

Correlati

Potresti esserti perso