Pier Carlo Padoan 150307113634
ECONOMIA 21 Aprile Apr 2015 2042 21 aprile 2015

Padoan: «L'Italia è uscita dalla recessione, Pil 2015 a +0,7%»

Il ministro in audizione sul Def: «La ripresa sarà più rapida di quanto previsto».

  • ...

Pier Carlo Padoan.

Ripresa più rapida del previsto e crescita a +0,7%.
Pier Carlo Padoan, in audizione sul Def al Senato, è stato chiaro: «La crescita del Pil sarà dello 0,7% nel 2015 e poi dell'1,4% e dell'1,5%. Si tratta di previsioni prudenziali, ma i primi dati sono incoraggianti».
«SOSTENIAMO LA RIPRESA».« Con il Def sosteniamo la ripresa, evitando l'aumento della pressione fiscale, anche perché si è in presenza di un deciso miglioramento del contesto», ha detto il ministro dell'Economia.
Poi un'affermazione perentoria: «L'economia italiana è uscita dalla recessione».
«FIDUCIOSO PER CLAUSOLA UE». Padoan si è detto fiducioso per «la positiva accoglienza per la clausola di flessibilità da parte della Commissione Ue e del Consiglio», riferendosi al parziale scostamento italiano dal raggiungimento del Mto (l'obiettivo di medio termine) con un pareggio al 2017.
E per il futuro «il contesto più favorevole consente una ripresa più rapida e una crescita maggiore di quanto previsto».
Infine, il ministro, confermando le parole del premier Renzi, ha aggiunto che il Def «conferma un netto cambiamento di marcia nella situazione economica e finanziaria del Paese».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso