Economia 24 Aprile Apr 2015 1030 24 aprile 2015

Banca Pireo cancella debiti indigenti

  • ...

Banca Pireo Decine di migliaia di famiglie greche con problemi finanziari avranno una boccata d'ossigeno: la Banca del Pireo, sulla scia delle iniziative del governo Tsipras contro la "crisi umanitaria", intende cancellare i debiti degli indigenti fino a 20.000 euro da crediti al consumo e dalle carte di credito e congelare i mutui svalutando gli interessi. Lo riferisce l'edizione online del quotidiano To Vima. In base all'annuncio della Banca del Pireo, tutti i clienti dell'istituto di credito possono beneficiare di questa iniziativa a condizione che soddisfino i requisiti previsti nel disegno di legge di recente approvato dal Parlamento per far fronte alla crisi umanitaria in atto nel Paese. In questo caso, la banca cancellerà il 100% dei debiti fino a 20.000 euro (sia da prestiti al consumo che da carte di credito), bloccherà i mutui per la casa e cancellerà i relativi interessi da pagare. Fonti bancarie hanno riferito che tale decisione avrà un costo di decine di milioni di euro, ma fondamentalmente spiana la strada ad altre banche greche affinché adottino iniziative analoghe. Le stesse fonti hanno sottolineato che questo è il primo caso di cancellazione di un debito di massa sotto la pressione della crisi umanitaria in Grecia. L'istituto ha inoltre dichiarato che l'intervento riflette il proprio impegno per adattarsi alle esigenze dell'economia e della società greca in un ambiente in continua evoluzione.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso