Economia 24 Aprile Apr 2015 1304 24 aprile 2015

Luxottica, prosegue la partnership con Google

  • ...

Massimo Vian «Continuiamo orgogliosi la nostra partnership con Google», lo afferma l'amministratore delegato prodotto di Luxottica, Massimo Vian. «In Google ci sono ripensamenti su come interpretare la versione tre" dell'occhiale prodotto in collaborazione con Luxottica mentre «insieme - spiega Vian all'assemblea del gruppo dell'occhialeria - stiamo collaborando alla versione due" che presto uscirà sul mercato. «Presto ci sarà anche il frutto della collaborazione con Intel, un frutto con il quale potrete vedere, ascoltare e anche parlare: sarà il centro della nostra campagna di febbraio-marzo prossimi, un occhiale sportivo presentato in vista delle olimpiadi di Rio de Janeiro», aggiunge l'amministratore delegato Prodotto di Luxottica. Le collaborazioni con Google e Intel «comunque non ci distraggono dal nostro core business, concentrato sul segmento superpremium" dell'occhialeria da sole e da vista 'classica'. «Ma pensiamo fortemente - spiega Vian - che ci saranno sempre più contenuti elettronici negli occhiali, che sono davanti agli occhi e vicini alle orecchie, quindi con possibilità di realtà aumentata e in qualche caso di realtà virtuale». Secondo l'amministratore delegato di Luxottica "siamo in contatto direttissimo con gli amministratori delegati di google e Intel: loro sono attrattissimi da noi e hanno una voglia 'disperata' di lavorare con noi, ci cercano», ha concluso Vian.

Correlati

Potresti esserti perso