Economia 28 Aprile Apr 2015 1052 28 aprile 2015

Casa, compravendite su nel 2014

  • ...

Il mercato delle case è fermo Dopo sette anni di calo, nel 2014 il mercato immobiliare ha ripreso a crescere. Le compravendite sono aumentate dell'1,6% sul 2013, secondo la rilevazione dell'Istat su dati di fonte notarile. Gli aumenti riguardano tutte le ripartizioni geografiche tranne le Isole, dove invece si rileva un calo dell'1%. C'è un incremento anche per i mutui, i finanziamenti e le altre obbligazioni con ipoteca, che salgono del 9,2% su base annua. Nell'ultimo trimestre dell'anno sono in progresso sia le compravendite, del 4,9% sullo stesso trimestre del 2013, sia i mutui (+13%). Più in dettaglio, gli scambi di abitazioni e accessori registrano nel 2014 un incremento dell'1,6% e gli immobili ad uso economico del 3,2%. Questi dati confermano la ripresa del mattone già emersa nelle stime dell'Agenzia delle Entrate diffuse a marzo. Nonostante il recupero dell'ultimo anno, le compravendite sul mercato immobiliare sono quasi dimezzate rispetto al 2006. Lo rileva l'Istat sottolineando che, se poniamo il 2006 come anno base, il numero indice risulta pari a 52,6 nel 2013 e a 53,4 nel 2014. La contrazione non risparmia il settore abitativo né quello economico che si attestano, rispettivamente, a 53,6 e 54,2 nel 2014.

Correlati

Potresti esserti perso