Claudio Descalzi Nomine 140414210835
PETROLIO 29 Aprile Apr 2015 0806 29 aprile 2015

Eni, utile netto in calo del 46% nel primo trimestre 2015

Produzione in crescita del 7,2%. Descalzi: «I piani di sviluppo proseguono secondo le previsioni».

  • ...

Claudio Descalzi, amministratore delegato di Eni.

L'Eni ha chiuso il primo trimestre 2015 con un utile netto pari a 0,70 miliardi, in flessione del 46% rispetto allo stesso periodo del 2014. Nel primo trimestre del 2015 la produzione di idrocarburi dell'Eni è stata pari a 1,697 milioni di barili di olio equivalente al giorno, in crescita del 7,2% rispetto allo stesso periodo del 2014.
L'amministratore delegato dell'Eni, Claudio Descalzi, si è detto «particolarmente soddisfatto dei risultati conseguiti che, in linea con la strategia annunciata lo scorso marzo, recuperano per oltre 600 milioni l'effetto scenario negativo determinato dal crollo del prezzo del Brent».
DESCALZI: «PRODUZIONI UPSTREAM IN CRESCITA». Le produzioni upstream, ha proseguito Descalzi, «sono in crescita, i piani di sviluppo a sostegno delle nuove produzioni 2015-2016 proseguono secondo le previsioni, mentre tutti i business mid-downstream, approfittando anche di uno scenario favorevole, sono tornati in utile evidenziando i frutti delle azioni di trasformazione avviate. Questi risultati, insieme alla massima attenzione all'efficienza e all'ottimizzazione del capitale circolante, hanno contribuito a mantenere il leverage invariato rispetto a dicembre 2014 nonostante il dimezzamento del prezzo del Brent».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso