Economia 4 Maggio Mag 2015 1755 04 maggio 2015

Fabbisogno, ad aprile scende a 6 miliardi

  • ...

Una scelta bloccata per tre anni Nel mese di aprile 2015 il fabbisogno del settore statale è sceso a circa 6 miliardi rispetto ai 10,142 miliardi di un anno prima, mentre nei primi quattro mesi dell'anno il disavanzo ha raggiunto circa 29,5 miliardi, inferiore di 13 miliardi su anno. Lo rende noto il Tesoro ricordando che nell'aprile 2014 era stata pagata l'ultima rata dell'Esm (European Stability Mechanism) per un importo di oltre 2,8 miliardi.  Fra gli altri fattori che hanno contribuito alla flessione, il Tesoro cita "maggiori contributi dell'Ue all'attuazione delle politiche comunitarie, minori pagamenti delle amministrazioni per effetti di calendario e minori prelevamenti da conti di Tesoreria".  Gli incassi fiscali sono risultati in linea con quelli di aprile 2014.

Correlati

Potresti esserti perso