Yanis Varoufakis Grecia 150223154529
CRISI 12 Maggio Mag 2015 1655 12 maggio 2015

La Grecia paga 750 milioni di euro al Fmi

Intanto la Bce ha alzato a 80 miliardi il tetto della liquidità d'emergenza disponibile per le banche elleniche.

  • ...

Il ministro delle Finanze Yanis Varoufakis.

La Grecia ha effettuato il pagamento dovuto al Fondo monetario internazionale. Lo afferma l'istituto di Washington in una nota, senza però dire se Atene abbia usato o meno le sue riserve al Fmi per rispettare i suoi obblighi. La Grecia doveva al Fmi 750 milioni di euro.
Intanto la Bce ha alzato a 80 miliardi di euro il tetto della liquidità d'emergenza disponibile per le banche greche. I governatori avrebbero parlato anche dell'ipotesi di un ulteriore 'haircut' sui titoli a garanzia dei prestiti, decidendo contro una stretta.
IL FMI SI SFILA DAL SALVATAGGIO? Secondo il quotidiano spagnolo El Mundo, però, il Fmi non vuole partecipare a un terzo salvataggio della Grecia e avrebbe manifestato all'Eurogruppo le proprie riserve a mettere mano a nuovi aiuti, stimati in 50 miliardi di euro, per la scarsa volontà di Atene ad attuare i correttivi richiesti.
NEGOZIATI DECISIVI. «In questa situazione difficile di liquidità c'è ogni ragione per il governo greco di accelerare i negoziati», ha detto il vicepresidente della Commissione Ue Valdis Dombrovskis.

Correlati

Potresti esserti perso