Economia 29 Maggio Mag 2015 1646 29 maggio 2015

Exor, Marchionne nuovo vicepresidente

  • ...

Sergio Marchione, ceo di Fca, al Salone di Parigi 2014. Sergio Marchionne è il nuovo vice presidente non esecutivo di Exor. Lo ha nominato il consiglio di amministrazione che ha anche confermare John Elkann presidente e amministratore delegato e Alessandro Nasi Vice Presidente non esecutivo. "Sono 14 anni che Sergio è con noi, prima in Sgs, poi in Fiat e più recentemente in Exor", commenta Elkann. "In ognuno dei ruoli che ha ricoperto, il suo contributo è stato fondamentale nel definire quello che siamo oggi. La nomina a vice presidente riconosce lo straordinario lavoro fatto da Sergio e rafforza le basi per costruire insieme il nostro futuro". OK AL NUOVO PROGRAMMA DI BUY BACK. Il cda ha anche approvato, sulla base della delibera autorizzativa dell'assemblea, un nuovo programma di buy back. Il piano prevede un esborso massimo di 250 milioni di euro e ha per oggetto le azioni ordinarie Exor, da acquistarsi sul mercato ad un prezzo non inferiore e non superiore del 10% rispetto al prezzo di riferimento registrato dal titolo nella seduta di Borsa del giorno precedente ogni singola operazione.

Correlati

Potresti esserti perso