Mondadori Rizzoli 150629212031
EDITORIA 29 Giugno Giu 2015 2116 29 giugno 2015

Rcs Libri, Mondadori presenta offerta vincolante

La casa editrice di Segrate mette sul piatto circa 150 milioni di euro. La parola adesso passa al cda Rizzoli.

  • ...

Mondadori ha presentato un'offerta vincolante per l'acquisto di Rcs Libri.

Nell'ultimo giorno utile della trattativa, Mondadori ha presentato un'offerta vincolante per l'acquisto di Rcs Libri. L'operazione, da tempo annunciata, entra quindi nel vivo e la parola passa ora al consiglio di amministrazione di Rcs, previsto per martedì 30 giugno. La riunione del board Rizzoli era stata già fissata per proseguire i lavori sul nuovo piano strategico. Se tutto andasse come previsto, il cda dovrebbe limitarsi a prendere atto dell'offerta giunta da Mondadori, senza però prendere una decisione immediata sulla vendita della divisione Libri.
VERSO UNA QUOTA DI MERCATO SUPERIORE AL 38%. Mondadori conferma così le sue intenzioni, ribadite dall'amministratore delegato Ernesto Mauri e dalla presidente Marina Berlusconi: consolidare la posizione dell'azienda nel settore dell'editoria, di cui il gruppo è già leader in Italia. Secondo le stime più recenti, infatti, la casa editrice di Segrate detiene il 26,5% (a valore) del mercato italiano dei libri trade, seguita da Rcs Libri, Gruppo Gems, Giunti, Feltrinelli e De Agostini. L'unione con Rcs Libri darebbe vita a un soggetto con oltre il 38% del mercato, tanto che non sono mancate le polemiche tra quanti pensano che il riassetto produrrebbe un'eccessiva concentrazione.
PREZZO: TRA I 130 E I 150 MILIONI DI EURO. Ma quanto spenderebbe Mondadori per realizzare il matrimonio con Rcs Libri? L'operazione oscillerebbe tra i 130 e i 150 milioni di euro (182 milioni il valore a bilancio Rcs). A Rcs Libri fanno capo brand storici come Bompiani, Adelphi, Marsilio, oltre alla stessa Rizzoli. La decisione sulla dismissione della Libri sarà determinante anche per le valutazioni in corso in Rcs rispetto al nuovo piano strategico del gruppo. Il settore libri, infatti, non figurava tra quelli ritenuti non strategici e dunque messi in vendita. L'amministratore delegato di Rcs, Pietro Scott Jovane, vuole puntare su due aree centrali: quello delle news, con Corriere della Sera, El Mundo ed Expansion, e quello dello sport, con Gazzetta dello Sport, Marca e la divisione eventi Rcs Sport, cui fa capo anche il Giro d'italia e l'analoga in Spagna Last Lap. Mondadori, invece, oltre alla mossa su Rcs Libri, secondo le ultime indiscrezioni starebbe ormai stringendo nella trattativa per vendere R101 a Rtl 102,5, per circa 40 milioni di euro.

Correlati

Potresti esserti perso