Economia 2 Luglio Lug 2015 1434 02 luglio 2015

Telecom, JpMorgan sale al 7% del capitale

  • ...

Telecom JpMorgan detiene il 6,997% del capitale di Telecom Italia. E' quanto emerge dalle comunicazioni della Consob sulle partecipazioni rilevanti. La quota, che fa della banca Usa il secondo azionista di Telecom dietro i francesi di Vivendi, è stata dichiarata lo scorso 24 giugno. La quota detenuta da Jp Morgan è frutto di un portage con Telefonica, che ha 'parcheggiato' presso la banca Usa la azioni al servizio del prestito convertibile in azioni Telecom emesso il 24 luglio dello scorso anno nell'ambito dello smobilizzo della partecipazione. Lo scorso 24 giugno, emerge dalle comunicazioni della Consob, «Telefonica ha comunicato di detenere una partecipazione potenziale in Telecom Italia derivante dalla sottoscrizione di un contratto total return equity swap che prevede che alla data del 19 luglio 2017» il gruppo spagnolo «potrà acquistare un numero di azioni ordinarie Telecom per una percentuale compresa tra il 5,395% e il 6,474% dell'attuale capitale ordinario». La facoltà di acquistare le azioni consentirà a Telefonica di "poter regolare" l'obbligazione convertibile su azioni Telecom "la cui scadenza è prevista per il 24 luglio 2017".

Correlati

Potresti esserti perso