Economia 6 Agosto Ago 2015 1736 06 agosto 2015

Banda larga, Telecom punta al Sud

  • ...

Banda larga In arrivo da Telecom per la banda larga oltre 750 milioni di euro "grazie ad un modello virtuoso di partnership tra pubblico e privato, per dare un forte impulso al processo di digitalizzazione del Paese partendo dal Centro-Sud". Si legge in una nota diffusa da Telecom Italia in cui si sottolinea che la società si è aggiudicata tutti i bandi di gara indetti dal Mise. L'iniziativa consentirà di rendere disponibile la fibra ottica e i servizi di Tim a circa 10 milioni di abitanti in oltre 760 Comuni", continua la nota. «Siamo i primi e gli unici ad investire al Centro-Sud e ad impegnarci seriamente per colmare il divario digitale nel nostro Paese". Così in una nota l'ad di Telecom Italia Marco Patuano riferendosi ai 750 milioni investiti nel Mezzogiorno. "Questo grazie anche a un lungimirante approccio del governo e delle amministrazioni locali che hanno saputo cogliere l'opportunità che una partnership pubblico-privata può offrire - continua Patuano - è un modello di collaborazione che si è dimostrato non solo funzionante, ma che può essere replicato in altre zone del Paese per raggiungere gli obiettivi dell'agenda digitale». Al termine della nota Patuano ha concluso aggiungendo "in pochi mesi metteremo a disposizione delle famiglie, delle realtà imprenditoriali e della Pubblica amministrazione le più moderne infrastrutture a banda ultra larga, con l'obiettivo di sostenere lo sviluppo di tutto il territorio".

Articoli Correlati

Potresti esserti perso