Economia 20 Agosto Ago 2015 1549 20 agosto 2015

Sorin, tribunale rigetta il no alla fusione

  • ...

Il Tribunale di Milano ha rigettato l'opposizione dell'avvocatura dello Stato alla fusione tra Sorin e la società americana Cyberonics. Oggi, spiega una nota della società medicale quotata a Piazza Affari, il tribunale civile si è espresso «a favore di Sorin sull'azione di opposizione dei creditori intentata dall'Avvocato dello Stato di Milano per fermare la prospettata operazione di integrazione» con Cyberonics nella nuova società, LivaNova. IL 22 SETTEMBRE L'ASSEMBLEA PER DELIBERARE SULL'OPERAZIONE. «Accogliamo con soddisfazione il rapido riesame della questione da parte del Tribunale e continuiamo a fare progressi verso la costituzione di LivaNova. Da parte nostra continueremo altresì a dialogare in modo costruttivo con le competenti autorità italiane sulle questioni insorte» ha commentato l'amministratore delegato di Sorin, André-Michel Ballester. Il 22 settembre Cyberonics  ha convocato l'assemblea per deliberare sull'operazione, già approvata dai cda delle due società e dall'assemblea di Sorin. Il perfezionamento dell'operazione, da cui nascerà un gruppo medicale presente in 100 Paesi con 4.500 dipendenti, è atteso nel corso del IV trimestre 2015.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso