Spread tiene in tempesta Borse
LISTINI 27 Agosto Ago 2015 0953 27 agosto 2015

Borse, Shanghai vola a +5

La Borsa cinese chiude a +5,3% e da Pechino arrivano altri 150 miliardi. La Federal Reserve verso il rinvio dell'aumento dei tassi. In Europa piazze in rialzo: Milano +2,29%.

  • ...

I mercati asiatici riprendono fiato: il rinvio dell'aumento dei tassi da parte della Federal Reserve americana e la nuova iniezione di liquidità arrivata dalla Banca centrale di Pechino - 150 miliardi di yuan, circa 23,4 miliardi di dollari - hanno prodotto i primi effetti. Shanghai ha chiuso con un più 5,3% mentre la Borsa di Shenzhen è salita del 3,33%. Tokyo ha chiuso in recupero dell'1,08%.
IN EUROPA LISTINI IN RIALZO. Sulla scia di questi risultati positivi bene anche le piazze europee, che nel corso della giornata hanno ampliato il loro rialzo. Francoforte fa meglio di tutte (+3,1%), ma accelerano anche Milano (+2,65), Madrid (+2,4%) e Parigi (+3%). Londra è leggermente più prudente (+2,09%).
L'euro si è indebolito nei confronti del dollaro e viene scambiato a 1,1289 $ e il prezzo del petrolio è tornato a salire, con il Wti a New York in aumento del 3,55% a 39,97 dollari al barile.
WALL STREET HA CHIUSO CON UN +3,96%. Le misure di allentamento monetario decise dalla Banca centrale cinese e la sempre minore probabilità che la Federal Reserve alzi i tassi a settembre hanno spinto in alto anche Wall Street, che ha chiuso la seduta alle 22 ora italiana di mercoledì 26 agosto in forte rialzo. Il Dow Jones è salito del 3,96% a 16.287,64 punti, il Nasdaq ha fatto segnare un +4,24% a 4.697,54 punti, mentre lo S&P 500 ha messo a segno un progresso del 3,90% a 1.940,53 punti.

Correlati

Potresti esserti perso