Economia 31 Agosto Ago 2015 1127 31 agosto 2015

Inflazione, ad agosto stabile allo 0,2%

  • ...

Crollano i prezzi degli energetici non regolamentati: -10,4% sull'anno, da -8,7% di luglio. L'inflazione ad agosto è stabile a 0,2%, sullo stesso mese del 2014. Lo rileva l'Istat. Stesso tasso di giugno e luglio 2015. Al netto degli alimentari non lavorati e dell'energia, l'inflazione di fondo scende allo 0,7% dallo 0,8% di luglio. L'inflazione acquisita per il 2015 è 0,2%. CROLLANO GLI ENERGETICI NON REGOLAMENTATI: -10%. L'inflazione è stabile per la maggior parte dei prodotti e i pochi movimenti che si registrano tendono a compensarsi tra loro. Tra questi, l'Istat segnala l'ulteriore caduta dei prezzi degli energetici non regolamentati (-10,4% sull'anno, da -8,7% di luglio), la flessione dei prezzi dei servizi relativi ai trasporti(-0,1%, da +0,7% del mese precedente) e la ripresa di quelli dei servizi relativi alle comunicazioni (+1,4%, da -0,3% di luglio). IN CRESCITA I PREZZI DEI SERVIZI. Su base mensile c'è un aumento dell'indice dei prezzi dello 0,2% dovuto principalmente all'aumento dei prezzi dei Servizi relativi ai trasporti (+2,9%) - su cui incidono fattori di natura stagionale - e dei servizi relativi alle comunicazioni (+1,8%). A contenere l'aumento è il ribasso congiunturale dei prezzi dei beni energetici non regolamentati (-2,5%). Rispetto ad agosto 2014,i prezzi dei beni fanno registrare una flessione dello 0,5% (era -0,3% a luglio), mentre il tasso di crescita dei prezzi dei servizi scende allo 0,7% (da 0,8% di luglio).

Correlati

Potresti esserti perso