Laura Cioli 151027213508
EDITORIA 27 Ottobre Ott 2015 1927 27 ottobre 2015

Rcs, Laura Cioli è il nuovo amministratore delegato

L'ex dg di Sky nominata ad. È la prima donna a guidare il gruppo. Assumerà le cariche entro il mese di novembre.

  • ...

Laura Cioli.

Rcs ha scelto Laura Cioli. Come anticipato da Lettera43.it, il consiglio di amministrazione di Rcs MediaGroup, riunito il 27 ottobre, ha deliberato di affidare l'incarico di amministratrice delegata della società alla 52enne Cioli, già consigliera del gruppo.
PRIMA DONNA AL TIMONE. La manager di origine marchigiana sarà anche direttrice generale e assumerà entrambe le cariche entro il mese di novembre. È la prima donna nominata alla guida di Rcs.
AMPI POTERI AL SERVIZIO DELL'AUSTERITY. Dopo la discussa vendita della divisione libri e l'addio di Pietro Scott Jovane, Cioli è chiamata a gestire una situazione finanziaria ancora fragile.
L'indebitamento netto atteso a fine anno è nell'ordine dei 350 milioni di euro. Con tutta probabilità gli ampi poteri che il cda le ha conferito serviranno anche a imporre i tagli per rientrare negli accordi con le banche creditrici.
Da quanto è filtrato dal consiglio, Cioli era entrata in primavera nel board proprio per partecipare attivamente al delicato dibattito che ha portato alla cessione di RcsLibri e a frenare il piano industriale del suo predecessore.
NELLE SUE MANI LA TRATTATIVA CON LE BANCHE. Ora starà a lei varare il nuovo business plan, concludere la cessione della spagnola VeoTv, ma soprattutto finalizzare la trattativa avviata con i creditori. E, quindi, convincerli a rivedere i termini di finanziamento e a non far scattare i vincoli che costringerebbero a un nuovo aumento di capitale, da cui Mediobanca, intenzionata a vendere la sua quota di Rcs, si è già sfilata.
I RUOLI IN SKY ITALIA, ENI GAS POWER E VODAFONE. Cioli, laurea in ingegneria e Mba alla Bocconi, ha già ricoperto il ruolo di direttore generale in Sky Italia, chiamata dall'allora amministratore delegato Tom Mockridge, oggi ceo di News International che con lei siede nel consiglio di amministrazione della società del Corriere della Sera.
È stata inoltre senior vice president di Eni Gas & Power e direttrice generale di Vodafone Italia. Attualmente è consigliera di Telecom Italia, Salini Impregilo e World Duty Free.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso