CLASSIFICA 15 Aprile Apr 2016 1530 15 aprile 2016

Top manager, i più pagati delle quotate in Borsa nel 2015

Amministrano colossi dell'auto, del cemento, della moda, banche e assicurazioni. Nessuno ha guadagnato più di loro nell'ultimo anno. Marchionne spodestato: primo Adil Mehboob-Khan, ex Luxottica. Foto.

  • ...

Sono i manager più pagati delle società quotate in Borsa. Nel 2015 hanno guadagnato, tra retribuzioni e bonus, cifre che vanno da 1 a 13 milioni di euro. La classifica è quasi definitiva, perché ormai quasi tutte le società hanno pubblicato bilanci e relazioni. Le norme sulla trasparenza del Testo unico per la finanza prevedono infatti che le aziende quotate mettano a disposizione del pubblico, almeno 21 giorni prima dell’assemblea ordinaria annuale, un report sulla remunerazione dei loro amministratori.
AL VERTICE KHAN SPODESTA MARCHIONNE. Al vertice l'ad di Fca Sergio Marchionne viene spodestato da Adil Mehboob-Khan, ex amministratore delegato con delega ai mercati di Luxottica, primo con 13,5 milioni di euro. Khan ha lasciato il gruppo alla fine di gennaio 2016.
Marchionne deve quindi 'accontentarsi' del secondo posto con 10 milioni di euro, mentre nel 2014 aveva potuto sommare al già ricco stipendio un super premio da 60 milioni per aver condotto in porto la fusione tra Fiat e Chrysler.
BALZA AL TERZO POSTO CARLO PESENTI. Al terzo posto c'è Carlo Pesenti, amministratore delegato di Italcementi, il cui stipendio balza dai 2,1 milioni di euro del 2014 agli 8,9 del 2015. La famiglia Pesenti, nel 2015, ha venduto ai tedeschi di HeidelbergCement il 45% delle proprie quote.
QUARTO PIETRO SALINI. Al quarto posto (era terzo nel 2014) si colloca Pietro Salini, ad di Salini Impregilo, con 8,8 milioni: più del doppio rispetto alla remunrezione precedente. Al quinto troviamo Luca Bettonte di Erg, che nel 2014 si era classificato secondo alle spalle di Marchionne.
Seguono Giampiero Pesenti, presidente di Italcementi, e Francesco Caltagirone Jr., figlio di Francesco Gaetano Caltagirone, capo della Cementir Holding, il più grande produttore ed esportatore di cemento bianco al mondo (foto).

1) Adil Mehboob-Khan (Luxottica): 13.514

2) Sergio Marchionne (Fca): 10.029

3) Carlo Pesenti (Italcementi): 8.959

4) Pietro Salini (Salini Impregilo): 8.885
5) Luca Bettonte (Erg): 5.819
6) Giampiero Pesenti (Italcementi): 4.277
7) Francesco Caltagirone Jr. (Cementir Holding): 3.503
8) Federico Ghizzoni (Unicredit): 3.230
9) Mario Greco (Assicurazioni Generali): 3.159
10) Remo Ruffini (Moncler): 2.888
11) Giovanni Castellucci (Atlantia): 2.759
12) Caludio Descalzi (Eni): 2.435
13) Michele Norsa (Ferragamo): 2.383
14) Carlo Messina (Intesa Sanpaolo): 2.330
15) Giovanni Battista Mazzucchelli (Cattolica Assicurazioni): 2.326
16) Carlo Malacarne (Snam): 2.064
17) Ernesto Mauri (Mondadori): 1.998
18) Monica Mondardini (Cir): 1.945
19) Piermario Motta (Banca Generali): 1.923
20) Enrico Vita (Amplifon): 1.042
21) Giovanni Bazoli (Intesa Sanpaolo): 909

Twitter @davidegangale

Articoli Correlati

Potresti esserti perso