Siena Vista Borgo 160510114558
CROWDFUNDING 10 Maggio Mag 2016 1233 10 maggio 2016

Salcheto punta sul vino sostenibile

Da aprile a giugno l’azienda vinicola toscana apre una campagna crowdfunding per finanziare la prima Wine School of Sustainability.

  • ...

Vinitaly 2016 ha ospitato lo stand della prestigiosa azienda vinicola Salcheto che, da Verona, ha lanciato attraverso una campagna crowdfunding, il progetto di formazione Wine School of Sustainability.

SOSTENIBILITA’, FORMAZIONE ED INNOVAZIONE. Nel mondo del vino cresce il bisogno di formazione basato su di un nuovo modello di impresa, che curi l'ambiente e le relazioni sociali e che sia al contempo altamente competitivo. Le ultime ricerche dimostrano che il 60% delle emissioni clima-alteranti derivano dalla produzione di beni di consumo: questo dato mette in luce l'importanza di trasformare i prodotti che verranno consumati in prodotti più sostenibili ma che al contempo siano anche attraenti per il consumatore e compatibili con le sfide ambientali e sociali a livello globale.
Da qui è nata l’idea di fare formazione innovativa attraverso il sistema più tradizionale: la scuola.

WINE SCHOOL OF SUSTAINABILITY. Il progetto fortemente voluto dalla Salcheto ha come obiettivo la formazione di figure professionali da inserire nelle aziende vitivinicole, che le portino verso un modello di vino sostenibile e competitivo e che permetta loro di lavorare per un domani più pulito facendo, al contempo, business.
La Wine School of Sustainability è il contenitore di questo progetto avviato nel gennaio 2016 da un team coordinato dall’azienda Salcheto, con a capo il suo presidente e fondatore Michele Manelli, in collaborazione con la Prof.ssa Maria Pia Maraghini dell’Università di Siena ed in particolare con l’hub di innovazione Santa Chiara Lab e con il ricco network di università e centri di ricerca sviluppato in questi anni da entrambi.
Dal 10 aprile e al 10 giugno è stata avviata una campagna di crowdfunding su Indiegogo per raccogliere i fondi necessari ad avviare la start-up e a garantire l'erogazione di borse di studio ad imprenditori e collaboratori delle piccole e medie imprese che popolano la filiera del vino e faticano ad accedere ad informazione e formazione qualificata.

MASTER IN WINE SUSTAINABILITY. La prima attività in programma della Wine School sarà il Master in Wine Sustainability (Marketing and Business Administration, in lingua inglese) in programma per settembre 2016. Il Master si propone di offrire una nuova opportunità alle imprese vitivinicole, al fine di potenziare il loro assetto strategico e migliorare le loro performance per la gestione integrata della sostenibilità così da poter beneficiare appieno dei suoi enormi vantaggi. Il Master è rivolto sia ad imprenditori e responsabili di funzione che a laureati, offrendo una formazione basata sia sulla didattica frontale che su quella pratica, in aziende e territori del vino.
Il master si distinguerà per 2 moduli: Executive dedicato ad imprenditori e responsabili di funzione ed Elective, dedicato ai neo-laureati, oltre a prevedere l'opzione di un Summer Course a New York. Il master si svolgerà in lingua inglese e sarà promosso a livello internazionale.

Correlati

Potresti esserti perso