Borsa: Europa chiude in lieve calo
MERCATI 28 Giugno Giu 2016 1823 28 giugno 2016

Borsa: l'Europa rimbalza, Milano +3,3%

Acquisti su tutti i settori, in particolare bancari. A Piazza Affari sugli scudi Ubi (+9%). Brillanti Mediobanca e Bpm.

  • ...

Le Piazze europee rimbalzano dopo due sedute pesanti. Nella seduta del 28 giugno i listini del Vecchio Continente sono cresciuti mediamente del 2,5% (Stoxx 600).
FTSE MIB +3,3%. Milano ha chiuso con il Ftse Mib che è salito del 3,3% a 15.601 punti dopo aver superato in seduta il 4%.
BENE IL LISTINI CONTINENTALI. Parigi e Madrid hanno recuperato il 2,6%, Francoforte l'1,9%.
A Londra il Ftse 100 ha rimontato il 2,7%
Gli acquisti sono andati su tutti i settori, con le banche in prima linea, a partire da quelle greche con Alpha che ha messo a segno guadagni a doppia cifra (+11,2%) alla Borsa di Atene (+3,7%). Seguono Bank of Ireland (+10,5%) e la spagnola Bankia (+7,9%).
SUGLI SCUDI UBI. A Piazza Affari Ubi è balzata del 9% all'indomani del piano industriale. Bene anche Bpm (+5,6%) mentre Banco Popolare è in progresso dell'1,8%. In luceMediobanca (+5,8%) e Intesa Sanpaolo che ha guadagnato il 4,7%, mentre Unicredit ha chiuso in rosso dell'1,5% scontando l'incertezza al vertice. Male anche Bper che ha perso il 2,3%.
Al palo Yoox Net A Porter (+0,10%) sui timori che la Brexit possa pesare sui ricavi del gruppo dell'e-commerce.
Da segnalare infine i rialzi di Leonardo Finmeccanica (+7%) e Telecom (+5,2%).
CAMBIO EURO/STERLINA IN RIALZO. Il cambio euro/sterlina è salito a 0,829 da 0,8332 e lo sterlina/dollaro a 1,3312 da 1,3228. Euro/dollaro a 1,1047 da 1,1022.
Petrolio in rialzo dell'1,4% a New York a 46,97 dollari al barile.
SPREAD A 151 PUNTI BASE. Sensibile miglioramento dello spread, che raggiunge quota 151 punti base, con un decremento di 10 punti base rispetto al precedente, con il rendimento del Btp a 10 anni che si posiziona all'1,41%.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso