Autostrade Rincari
3 Luglio Lug 2017 1450 03 luglio 2017

Autostrade, Atlantia potrà fare un'offerta su Abertis

La società, partecipata dalla holding finanziaria della famiglia Benetton, potrebbe comprare il gruppo che gestisce più di 1.500 chilometri di autostrade in Spagna e 1.750 chilometri in Francia.

  • ...

La Commissione nazionale del mercato dei valori (Cnmv), agenzia governativa spagnola che vigila sui mercati, ha dato via libera all'italiana Atlantia (già Autostrade Spa) a presentare la domanda di offerta pubblica d'acquisto e scambio sul gestore autostradale Abertis.

Cnmv ha precisato che il suo ok non implica un via libera sull'autorizzazione dell'offerta, o su alcune scadenze o condizioni che saranno rilasciate nei termini previsti dalla legge. Atlantia propone 16,5 euro per ciascuna azione del gruppo spagnolo. Atlantia è partecipata al 34,2% da Edizione, la holding finanziaria della famiglia Benetton.

Abertis gestisce direttamente più di 1.500 chilometri di autostrade in Spagna, pari a circa il 59% delle strade a pedaggio nazionali. Gestisce inoltre 1.750 chilometri di autostrade in Francia, per concessione della società Sanef, e detiene altre concessioni in Portogallo, Italia, Argentina, Colombia, Cile e Porto Rico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso