Terna
8 Settembre Set 2017 1541 08 settembre 2017

Terna, leader italiana nella sostenibilità

Il gruppo si riconferma tra i primi posti del Dow Jones Sustainability Index World e ribadisce la sua attenzione ai temi ambientali e sociali.

  • ...

Terna, società italiana che gestisce la rete elettrica nazionale, si conferma per il nono anno consecutivo tra i primi posti dell’indice Dow Jones Sustainability Index World.

TERNA AI PRIMI POSTI TRA LE AZIENDE MONDIALI NEL CAMPO DELLA SOSTENIBILITÀ. È stato diffuso il 7 settembre 2017 il rapporto stilato dall’agenzia RobecoSAM sulle migliori aziende mondiali nel campo della sostenibilità. Il Gruppo Terna è stato riconfermato nella top ten per il nono anno di seguito, migliorando ulteriormente la propria posizione rispetto al 2016: con 89 punti è salito dal quinto al quarto posto su 64 aziende valutate.
L’azienda si conferma al primo posto tra le italiane nel settore elettrico, raggiungendo un risultato prestigioso rispetto alle 7 aziende italiane confermate nell’indice.
I risultati della review annuale, che individua con la massima autorevolezza i 320 campioni mondiali di sostenibilità tra oltre 2500 grandi società mondiali, ha visto Terna raggiungere un punteggio di 95/100 nella valutazione della dimensione ambientale e un risultato tra i più alti nel nuovo criterio Human Rights. Terna ha ottenuto inoltre il voto massimo per le performance ambientali specifiche del settore trasmissione.
Oltre a questo riconoscimento, Terna è negli indici internazionali di sostenibilità Euronext, FTSE4Good, STOXX® ESG, STOXX® Low Carbon, ECPI, ESI e negli indici italiani FTSE ECPI Italia SRI Benchmark e Italia SRI Leaders.

Luigi Ferraris, amministratore delegato di Terna.

ATTENZIONE ALL'AMBIENTE E AI DIRITTI UMANI. I risultati ottenuti dall’azienda elettrica italiana sono il giusto riconoscimento per le strategie intraprese nel corso degli anni per contrastare il cambiamento climatico, per la completezza dei sistemi di gestione ambientale e di tutela della biodiversità e, in particolare, per l' attenzione ai diritti umani. L'impegno in quest'ultimo aspetto è valsa alla società, nel febbraio scorso, il primato italiano tra 3000 aziende al mondo nella classifica dell’agenzia Vigeo-Eiris.
L’Amministratore Delegato di Terna, Luigi Ferraris, soddisfatto del risultato ottenuto ha così commentato: «Riteniamo che proprio la sostenibilità sia fondamentale per coniugare gli obiettivi di minimo impatto ambientale e riduzione dei costi per il sistema come elementi chiave dei nostri investimenti per il Paese», confermando che la sostenibilità è l’aspetto determinante per la creazione di valori per gli stakeholders di Terna.

TERNA, L'AZIENDA LEADER DELLA RETE ELETTRICA ITALIANA. L’azienda è un operatore indipendente di reti per la trasmissione dell’energia elettrica: gestisce la trasmissione italiana in alta ed altissima tensione, una delle più moderne e tecnologiche in Europa.
Il compito di Terna è quello di fornire la trasmissione e il dispacciamento dell’energia elettrica attraverso il Paese e favorire la transizione energetica verso modalità di produzione più efficienti ed eco-compatibili. Le attività di Terna sono gestite tenendo in considerazione le loro possibili ricadute economiche, sociali, ambientali e dimostrando una forte responsabilità etica verso la collettività.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso