Gentiloni, l. bilancio senza aumento Iva
GOVERNO 12 Ottobre Ott 2017 1651 12 ottobre 2017

Manovra, Gentiloni: «Nessun aumento dell'Iva né nuove tasse»

Il premier assicura che nella legge di bilancio non saranno presenti misure che avrebbero «effetto depressivo». Franceschini punta al rinnovo anche nel 2018 del bonus 18enni da 500 euro.

  • ...

La legge di bilancio eviterà «l'aumento dell'Iva, non introdurrà nuove tassazioni» che avrebbero «effetto depressivo», ha detto il premier Paolo Gentiloni all'assemblea annuale dell'Anci a Vicenza: «Con la legge di bilancio dobbiamo incoraggiare la ripresa, anzitutto non fare danni nell'azione del governo, obiettivi limitati ma dobbiamo utilizzare gli spazi di ripresa per evitare che la legge di bilancio abbia effetto depressivo».

«SFORZO PER UNA CONCLUSIONE ORDINATA DELLA LEGISLAZIONE». «Non è il tempo dell'irresponsabilità, al di la di ogni comprensibile tensione politica dobbiamo mettere al primo posto l'Italia, è nostro dovere ed è l'impegno che io prendo davanti ai sindaci italiani. Per quanto riguarda il governo si farà ogni sforzo per giungere ad una conclusione ordinata della legislatura», ha continuato il presidente del Consiglio ,«sappiamo tutti da quale crisi veniamo e sappiamo che i risultati che abbiamo ottenuto non possono essere dispersi, non è il tempo dell'irresponsabilità. Al di là di qualunque comprensibile contrapposizione politica dobbiamo mettere al primo posto l'Italia. Questo è un impegno che io prendo di fronte all'assemblea dei sindaci italiani».

RINNOVO DEL BONUS AI 18ENNI. Il governo è al lavoro per rinnovare anche nel 2018 il bonus 18enni da 500 euro da spendere in cultura. Lo ha detto il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, avvicinato in Transatlantico a margine delle votazioni sulla legge elettorale. Nella prossima legge di bilancio la misura, costata lo scorso anno 290 milioni, potrebbe essere prorogata con le stesse modalità e con lo stesso onere finanziario per un anno o, in alternativa, essere stabilizzata

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso