Padoan, economia può crescere fino a 2%
PREVIDENZA 2 Novembre Nov 2017 1904 02 novembre 2017

Pensioni, un tavolo per arginare l'aumento dell'età

Tra governo e sindacati raggiunta un'intesa per aggiornarsi sulla modifica dell'adeguamento automatico. Camusso: «Il 13 novembre verificheremo se la disponibilità è reale».

  • ...

Sulla questione dell'età pensionabile «abbiamo stabilito un tavolo, che avrà aspetti tecnici e politici, che riguarderà la possibilità di estendere le categorie assoggettate ai lavori gravosi per vedere di staccarle dal meccanismo di aumento automatico». Lo ha chiarito il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, al termine dell'incontro a Palazzo Chigi con i sindacati.

«MIGLIORARE I MECCANISMI». «Abbiamo concordato», ha spiegato Padoan, «che nel tavolo tecnico si considererà la possibilità di modificare e migliorare i meccanismi che attualmente determinano la cadenza di adeguamento dell'età pensionabile. Sotto il vincolo che eventuali modifiche non intacchino la sostenibilità del sistema previdenziale, che è un pilastro fondamentale della sostenibilità finanziaria del Paese» .

CAMUSSO: «IL 13 VERIFICHEREMO DISPONIBILITÀ». Cauta apertura nei confronti del governo da parte dei sindacati. Il 13 novembre «verificheremo se davvero c'è la disponibilità a cambiare i meccanismi dell'età pensionabile e a differenziare i lavori, oppure se non c'è», ha detto la segretaria generale della Cgil, Susanna Camusso, evidenziando che dunque davanti c'è «un tempo ragionevolmente stretto, altrimenti» - ha aggiunto - «bisognerà scegliere altre strade». Camusso ha anche sottolineato che i sindacati aspettano di «avere risposte» anche su altri temi della previdenza, dal lavoro di cura ai giovani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso