Carrai 160125125724
LETTERE 27 Luglio Lug 2017 1017 27 luglio 2017

Marco Carrai scrive a Lettera43.it

L'imprenditore fiorentino risponde all'articolo Servizi, il giro di nomine in mano a Gentiloni e Mattarella: «Non ho mai detto che la mia mai avvenuta nomina alla cyber security sia stata "un male per l'Italia"».

  • ...

Gentile direttore,

leggo su Lettera43.it che durante un dibattito sulla cyber lo scorso sabato alla Versiliana avrei affermato che la mia mai avvenuta nomina alla cyber security «è stata un male per l'Italia». Le indico il link della conferenza dove può vedere che non ho mai detto una cosa del genere anche perché non lo penso e rispetto l'enorme e ottimo lavoro che gli organi competenti in Italia stanno facendo. La prego di prendere atto di questa cosa pubblicamente ai fini della giusta informazione dei suoi lettori.

La ringrazio

Marco Carrai


La risposta di Lettera43

Il dottor Carrai ha ragione, alla Versiliana ha detto rispetto alla sua mancata nomina: «Non ho perso io che pure avevo l'expertise per ricoprire quel ruolo. Ha perso l'Italia e la sua sicurezza». Che sia un male per il Paese?

Alessandro Da Rold

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso