Murdoch Divorzio Wendi 131125121005
MEDIA 19 Luglio Lug 2014 1303 19 luglio 2014

Time Warner, Murdoch torna alla carica

Da Jp Morgan e Goldman Sachs assegno da 25 mld per l'acquisto.

  • ...

Il magnate Rupert Murdoch.

Rupert Murdoch non molla la presa su Time Warner.
La sua offerta da 80 miliardi di dollari è stata respinta ma il magnate dei media starebbe lavorando dietro le quinte per la maxi operazione. E avrebbe ottenuto un finanziamento da 25 miliardi di dollari, uno dei maggiori della storia per un'acquisizione.
CNN IN VENDITA PER AGEVOLARE L'OPERAZIONE. A staccare l'assegno se l'operazione ci sarà sono JPMorgan e Goldman Sachs, pronte a versare altri fondi nel caso in cui non si trovasse un acquirente per la Cnn, che Murdoch vorrebbe vendere per evitare problemi con le autorità.
I 25 miliardi di dollari rappresenterebbero quasi tutta la quota in contanti dell'offerta di 21st Century Fox, pari al 40% del totale, mentre il resto sarebbe finanziato in azioni senza diritto di voto.
In base all'offerta la Cnn sarebbe in vendita e nelle ultime ore a esprimere l'interesse per la rete è stato l'amministratore delegato di Cbs, Leslie Moonves. «È qualcosa a cui guarderemmo se divenisse disponibile», ha affermato Moonves.
Gli analisti ritengono che Cnn potrebbe valere 8-10 miliardi di dollari.
NIENTE ACQUISIZIONE DEL LOS ANGELES TIMES. Il prestito di JPMorgan e Goldman Sachs dovrebbe essere sostituito da fondi raccolti sul mercato una volta che l'operazione sarà completata.
L'assegno da 25 miliardi di dollari sarebbe il maggiore staccato quest'anno per un'acquisizione, ma sarebbe ancora distante da quello da 61 miliardi di dollari di Verizon nel 2013 per l'operazione con Vodafone. Time Warner ha respinto l'offerta citando la sua composizione e la distribuzione di titoli senza diritto di voto, oltre ai «rischi e le incertezze» sulla capacità di 21st Century Fox di gestire un gruppo cosi grande. Murdoch nelle ultime ore, per la prima volta da quando le indiscrezioni sono trapelate, è tornato su Twitter. «Sono stato impegnato da molte preoccupazioni», ha scritto Murdoch, spazzando via le speculazioni su una possibile acquisizione di Tribune Company, che include il Los Angeles Times. «Mi dispiace non posso acquistare Tribune o il Los Angeles Times, regole di un'altra era sono ancora in vigore».

Correlati

Potresti esserti perso