Giannini 140806111442
CAMBIO DI CONDUZIONE 6 Agosto Ago 2014 1001 06 agosto 2014

Rai, Giannini a Ballarò con contratto biennale

Va via da Repubblica dopo 28 anni.

  • ...

Massimo Giannini.

Il 16 settembre è il giorno del passaggio di testimone: Massimo Giannini diventa ufficialmente il nuovo conduttore di Ballarò su RaiTre, al posto di Giovanni Floris passato a La7.
ANCHE COME AUTORE. Il vice direttore de la Repubblica ha firmato un contratto di due anni con la Rai (anche come autore del programma) ed è pronto a dimettersi dal quotidiano di largo Fochetti, dove ha lavorato per 28 anni.
A rivelare i dettagli - dopo le insistenti indiscrezioni - è stato lo stesso giornale diretto da Ezio Mauro.
A la Repubblica Giannini è stato a capo della redazione economica e della redazione politica, ha diretto il supplemento del lunedì Affari&Finanza e, per un anno, anche Repubblica Tv, nei mesi di lancio del canale.
UN LIBRO ANTI-SILVIO. Ha scritto due libri: Ciampi. Sette anni di un tecnico al Quirinale (nel 2006) e Lo statista. Il ventennio berlusconiano tra fascismo e populismo (2008).
«MENO PAROLE, PIÙ FATTI». Per Ballarò nessun cambiamento di nome all'orizzonte, ma l'intenzione di proporre - ha anticipato ancora la Repubblica - meno parole e più fatti.
Inviati più sul campo, sul terreno, alla ricerca di notizie ed esclusive, mentre lo studio vuole provare a sfuggire al rituale delle liti tra politici.
Spazio anche per i social network.

Correlati

Potresti esserti perso