Politico Vandehei 140910093019
MEDIA 10 Settembre Set 2014 0925 10 settembre 2014

Politico e Axel Springer, nasce nuova media company

Nuova società con sede a Bruxelles.

  • ...

Il fondatore di Politico, Jim VandeHei.

L'edizione europea di Politico è destinata a nascere da un matrimonio con i tedeschi di Axel Springer.
Il Ceo del quotidiano americano Jim VandeHei ha dichiarato che si tratta di «un progetto molto importante», e che ulteriori dettagli saranno rivelati nelle prossime settimane. In base alle note rilasciate dall'azienda editoriale, dovrebbe trattarsi di una «joint venture 50-50». Al centro non ci sarà soltanto la politica europea fatta a Bruxelles, ma «la politica e la politica europea più in generale». La nuova media company dovrebbe comunque avere sede nella capitale belga. A proposito del futuro partner, VendeHei ha detto che «Axel Springer è un'azienda molto ambiziosa, che condivide la nostra passione per la costruzione di una società mediatica che produce eccellenza giornalistica senza essere legata a partiti politici. Il suo fatturato è di circa 3,6 miliardi di dollari all'anno, e ospita molte start-up digitali nei suoi uffici berlinesi. Siamo entusiasti della possibilità di unire le forze con loro».

Correlati

Potresti esserti perso