Paragone Barnard 140307154043
TIVÙ 6 Ottobre Ott 2014 1810 06 ottobre 2014

La Gabbia crolla, a La7 aria di crisi Paragone-Cairo

Share al 2,15%: solo 400 mila spettatori. Voci di chiusura. Ma la rete smentisce

  • ...

Gianluigi Paragone e Paolo Barnard.

In crisi di contenuti e di risultati. Tanto da far parlare di un'imminente rottura con la rete.
Tempi duri per Gianluigi Paragone. Il suo programma su La7 La Gabbia domenica 5 ottobre ha fatto flop: soltanto 400 mila spettatori con share del 2,15%.
Secondo alcune indiscrezioni di Dagospia il rapporto tra il giornalista e Urbano Cairo si sarebbe complicato. E la chiusura della trasmissione ora non è più un'ipotesi tanto remota.
Nella stessa serata la nuova puntata di Report su RaiTre ha ottenuto quasi 3 milioni di telespettatori con share del 12,24% grazie alla discussa inchiesta sugli ingredienti della pizza napoletana.
DIMEZZATO IL BOTTINO. Paragone in passato aveva toccato vette ben più elevate dell'ultimo magro bottino: tra fine 2013 (quando c'era ancora Enrico Letta al governo) e inizio 2014 La Gabbia era riuscita a totalizzare fino al 4,5%-4,8% di share, conquistando il gradimento di quasi 1 milione di spettatori.
Ora il quadro è cambiato. Il canto del cigno del genere televisivo talk show potrebbe presto provocare la sua prima 'vittima'.
Dal canto suo la rete ha smentito: «La notizia che riporta la possibile chiusura anticipata del programma La Gabbia di Gianluigi Paragone, è del tutto priva di fondamento».

Correlati

Potresti esserti perso