Mondadori Libreria 131114162135
EDITORIA 25 Novembre Nov 2014 1916 25 novembre 2014

Mondadori, scorporo dell'area libri

Annunciata la nuova società da gennaio 2015. Il settore ha registrato ricavi per 238,9 milioni di euro.

  • ...

Una libreria del gruppo Mondadori.

Come anticipato da Lettera43.it, il Consiglio di amministrazione di Arnoldo Mondadori Editore Spa, riunitosi il 25 novembre sotto la presidenza di Marina Berlusconi, ha approvato l’operazione presentata dall'amministratore delegato Ernesto Mauri relativa alla costituzione della società interamente detenuta Mondadori Libri Spa.
Nello specifico, verrà conferito alla società di nuova costituzione il ramo di azienda di titolarità di Arnoldo Mondadori Editore Spa relativo: al complesso di attività, passività e rapporti contrattuali inerenti alle attività editoriali e di distribuzione esercitate nell’ambito dell’Area Libri; alle partecipazioni nelle società editrici di libri nei settori trade, arte e scolastica - Edizioni Piemme S.p.A. (100%), Giulio Einaudi editore S.p.A. (100%), Mondadori Education S.p.A. (100%), Mondadori Electa S.p.A. (100%), Sperling & Kupfer Editori S.p.A. (100%), Harlequin Mondadori S.p.A. (50%) - e nella società operativa nel settore della distribuzione Mach 2 Libri S.p.A. (34,91%).
RICAVI PER 238,9 MILIONI. La formalizzazione del conferimento (che avrà un saldo netto contabile di 99,4 milioni) è prevista entro la fine dell’esercizio 2014 con effetti decorrenti dal primo gennaio 2015.
Al 30 settembre 2014 l’Area Libri ha registrato ricavi per 238,9 milioni di euro, un margine operativo lordo di 35,8 milioni di euro e un risultato operativo di 33,7 milioni di euro.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso