Guardian 150128132101
EDITORIA ONLINE 28 Gennaio Gen 2015 0800 28 gennaio 2015

The Guardian, cambia il sito Internet

Nuovo design, articoli di analisi e opinione. Il portale si arricchise per ''ingolosire'' i suoi 110 milioni di visitatori unici giornalieri.

  • ...

La homepage del sito del Guardian del 28 gennaio 2015.

Obiettivo pricipale: essere leggibile su sempre più devices.
Nuovo design. Blog. Articoli di analisi, opinione o recesione, divisi in 13 blocchi verticali.
Foto. Live blog. E cultura digitale.
Il sito del tabloid britannico The Guardian si è rifatto il look.
E dopo 18 mesi, il 28 gennaio è andata online la nuova versione.
Costruito e progettato interamente da un team interno, il nuovo portale ha arricchito i pezzi con l'introduzione di video e fotogallery (prima erano aree separate). I commenti sono in primo piano e non più in fondo.
TESTATA PIÙ VISITATA DEL WEB. Dopo il Daily mail e il New York Times, il Guardian, con i suoi 110 milioni di visitatori unici giornalieri, è la testata più visitata del web. È totalmente gratis, interamente accessibile con un browser, con le applicazioni per mobile o con un dispositivo connesso.
Si finanzia con la pubblicità.
Secondo un articolo pubblicato il 18 ottobre su l'Espresso, la testata perde soldi da nove anni e nel 2012 ha perso 50 milioni di dollari.
Il quotidiano ha 583 giornalisti, 150 sviluppatori e ingegneri e altri 800 dipendenti.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso