Rizzoli Flammarion 120626193630
CONTI 11 Marzo Mar 2015 1757 11 marzo 2015

Rcs dimezza le perdite nel 2014: 110 milioni

Ricavi a 1.279 mln, in calo del 2,6%. Jovane: «Con Libri puntiamo a diverse acquisizioni».

  • ...

Il logo di Rcs.

Rcs MediaGroup ha chiuso l'esercizio 2014 con perdite per 110,8 milioni, dimezzate rispetto al rosso di 218,5 milioni del 2013. I ricavi consolidati sono pari a 1.279,4 milioni in calo del 2,6%. A fine anno l'indebitamento netto del gruppo è di 482,5 milioni e in calo di 36 milioni rispetto a fine giugno.
Rcs MediaGroup prevede per il 2015 «il ritorno ad un ebit positivo a livello consolidato, tale da poter sostanzialmente pareggiare il carico degli oneri finanziari, necessaria premessa per un prossimo ritorno all'utile consolidato». I ricavi consolidati sono attesi «in lieve crescita rispetto al 2014».
JOVANE: «CON LIBRI PUNTIAMO AD ACQUISIZIONI». L'amministratore delegato Pietro Scott Jovane ha spiegato che «con i proventi della cessione della controllata Libri, Rcs punta a realizzare primariamente, ma non esclusivamente acquisizioni».
«Da un punto di vista strategico si tratta di un asset swap con un'operazione che permetterà di ridurre il debito e investire», ha aggiunto il dirigente.

Correlati

Potresti esserti perso