Mondadori Rizzoli 150629212031
EDITORIA 14 Aprile Apr 2016 2017 14 aprile 2016

Mondadori: perfezionata l'acquisizione di Rcs Libri

Ufficializzato l'affare. Il nome cambia in Rizzoli libri Spa.

  • ...

Via libera alle vendita di Rizzoli Libri a Mondadori per 127,5 milioni di euro.

Rcs ha perfezionato la cessione a Mondadori dell'intera partecipazione detenuta in Rcs Libri a 127,1 milioni di euro. Lo ha annunciato una nota di Segrate. Restano confermati i meccanismi di aggiustamento del prezzo di più o meno 5 milioni sulla base di predeterminati obiettivi economici sul 2015. Oltre a un 'earn-out' a favore di Rcs per 2,5 milioni.
Mondadori ha contestualmente comunicato che Rizzoli Libri spa è la nuova denominazione sociale della casa editrice. Nel consiglio d'amministrazione della società figurano Gian Arturo Ferrari (presidente), Paolo Mieli, Antonio Porro, Oddone Pozzi ed Enrico Selva Coddè. Quest'ultimo, amministratore delegato area Trade di Mondadori Libri, avrà anche la responsabilità della gestione dell'area Trade di Rizzoli Libri. Allo stesso modo Porro, amministratore delegato area Educational di Mondadori Libri, avrà la responsabilità della gestione delle aree Education e Internazionale illustrati della società.
CORE BUSINESS RAFFORZATO. L'operazione, «consente al gruppo Mondadori di compiere un passo decisivo nell'ambito della strategia, perseguita con successo, di focalizzazione sui core business, consolidando la propria posizione competitiva nel mercato italiano dei libri trade e dell'editoria scolastica, nonché negli illustrati a livello internazionale», ha affermato la nota del gruppo di Segrate sull'operazione.
L'accordo perfezionato il 14 aprile era stato sottoscritto e comunicato al mercato il 4 ottobre 2015. La posizione finanziaria netta del perimetro delle attività oggetto dell'operazione al 31 marzo 2016 è positiva (cassa) per circa 29 milioni, ridotta nel corso del mese di aprile per l'esborso di circa 9 milioni, per l'acquisto del 43,71% di Marsilio editori (la partecipazione è così salita al 94,71%).
Al closing la posizione finanziaria netta è stimata positiva per circa 16 milioni di euro. I possibili aggiustamenti di prezzo verranno determinati nelle settimane successive, si chiarisce.
RICAVI PER 225 MILIONI. L'ulteriore incasso possibile per Rcs sulla base degli andamenti futuri dei libri nel gruppo Mondadori riguarda invece il 2017. Le attività acquisite verranno consolidate dal primo aprile. Nel 2015 hanno registrato ricavi per 225 milioni con margine operativo ante oneri non ricorrenti di 13,6 milioni di euro. Come previsto dall'autorizzazione dell'Antitrust Mondadori cederà Marsilio e il ramo d'azienda della casa editrice Bompiani.
L'accordo, ricorda invece la nota Rcs, preserva per tutte le testate del Gruppo Rcs la possibilità di continuare a esercitare un'attività editoriale libraria in linea rispetto a quanto attualmente offerto ai propri lettori. Rcs MediaGroup mantiene inoltre la titolarità del marchio Rizzoli per tutti gli utilizzi esclusa l'attività libraria.

Correlati

Potresti esserti perso